Autoritratti

Io & Lei

Mai sentita la storiella secondo cui chi ama fotografare, non ama farsi fotografare? Sappiate intanto che non è una storiella: ho diversi colleghi e amici fotografi che verso il loro strumento di lavoro, se rivolto nella loro direzione, hanno una vera e propria fobia… ma è anche vero che esistono le eccezioni.

Non sono mai stata una particolarmente fissata con i selfie, ma quando la situazione o il contesto lo permettono, non mi dispiacciono gli autoritratti, anche se poi poi è capitato più spesso che siano stati altri a chiedermi di posare per i loro ritratti.

Scatti che ho provato a riassumere nella seguente galleria, con una breve panoramica di varie situazioni in cui ci siamo solo “Io & Lei”. E con Lei intendo naturalmente la mia fedele reflex Nikon.

Come mi muovo nella galleria?
  • Che tu stia visionando questa pagina da PC fisso, portatile, tablet o smartphone, per attivare la presente galleria, ti basterà cliccare su una qualsiasi delle foto presenti più in basso. In questo modo azionerai la modalità "lightbox" che ti consentirà di vedere le foto a dimensione più grande.
  • Per passare da una foto all'altra, ti basterà quindi scorrerle con la mano (se usi un dispositivo touch) o cliccando su una delle due frecce direzionali, destra per la successiva (>) e sinistra per la precedente (<), che trovi ai lati della foto o anche sui comandi della tastiera (◄ ► se usi un PC, laptop o tablet).
  • Per chiudere la galleria e ritornare a questa pagina, ti basterà invece cliccare sul pulante Chiudi "Close (Esc)" (simbolo di colore bianco) situato in alto a destra di ogni foto (da non confondere con quello su sfondo rosso della finestra/scheda , posto un po' più in alto, con cui invece chiuderesti la pagina!).
  • Buona navigazione!

Autoritratti (Io & Lei) | Photo Gallery

Manuela-Facci-Avatar

MANUELA FACCÌ

Mi chiamo Manuela Faccì, blogger e fotografa freelance specializzata in foto di spettacolo ed eventi dal vivo a Reggio Calabria e provincia. I libri e la lettura sono invece la mia seconda passione che, da un po', mi diletto ad esercitare su Librangolo, il blog in cui mi occupo di recensioni e notizie letterarie.

Lascia un commento

Ai fini di una migliore leggibilità delle discussioni (soprattutto di quelle molto partecipate), si consiglia di iniziare sempre un nuovo commento compilando i campi sopra il pulsante "Invia commento". A meno che non vogliate rispondere ai commenti già inseriti da altri utenti. In quel caso utilizzare prima il pulsante "Rispondi".

4 Commenti

  1. mario

    Bellissimi autoritratti…ci si rende conto di quanto sarebbe inutile la macchina senza la sensibilità e la passione di di chi fa click !!! Complimenti !!

    Rispondi
    • Manuela Facci

      Ciao Mario, ti ringrazio! Un album speciale questo per me, perchè mi ritrae con colei senza la quale nulla di tutto ciò che c’è qui, sarebbe possibile!

      Rispondi
      • mario

        È bello quando fai click senza più pensare dove pulsante mano braccio cervello diventano una entità sola….una Anima al di sopra di tutto…. stupenda Emozione.
        Buona Luce!!!

        Rispondi
        • Manuela Facci

          Concordo con il tuo pensiero Mario, che riassume bene ciò che diceva anche il grandissimo fotografo Henri-Cartier Bresson, secondo il quale fotografare è porre sulla stessa linea di mira mente, occhi e cuore.

          Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Fotografa freelance disponibile per lavori di fotografia

a Reggio Calabria e provincia

Pin It on Pinterest